Cosa è la Termografia Fotovoltaica?

Grazie ad innovative tecnologie siamo in grado di effettuare controlli termografici su grandi impianti fotovoltaici a Bergamo e in tutto il Nord italia.

Si tratta di un'ispezione non-distruttiva che permette di rilevare lo stato fisico di strutture come pannelli e celle fotovoltaiche. Trova sempre maggiore impiego nel campo delle energie rinnovabili in particolar modo nella rilevazione della dispersione energetica sotto forma di calore.

Le celle fotovoltaiche: il nucleo del tuo impianto fotovoltaico.

Le celle fotovoltaiche sono piccoli nuclei utilizzati per comporre i più grandi pannelli solari, che a loro volta, unitamente ad altri pannelli e componenti elettronici, danno vita all'impianto fotovoltaico.

Ogni singola cella fotovoltaica è solitamente quadrata, delle dimensioni di circa 125mm per ciascun lato.

Lo spessore adottato per il fotovoltaico tradizionale, detto anche a “wafer”, è compreso tra gli 0,25 e gli 0,35 millimetri e il materiale maggiormente utilizzato finora per la loro realizzazione è il silicio.

Come funziona la Cella Fotovoltaica?

Dopo alcuni anni dall'installazione è frequente che alcune celle all'interno dei moduli fotovoltaici si guastino per cause legate all'usura e alle condizioni climatiche alla quale sono sottoposte 365 giorni l'anno.

Questi eventi fanno in modo che una cella fotovoltaica si comporti come un diodo polarizzato inversamente compromettendo quindi la produzione di elettricità di tutte le altre celle fotovoltaiche collegate in serie.

I produttori di pannelli fotovoltaici, con l'installazione di diodi di by-pass, hanno limitato in parte le perdite dovute a questi effetti, tuttavia possono bastare 3 celle guaste per compromettere non solo la produzione di un pannello ma dell'intera stringa.

Termografia Fotovoltaica: monitoraggio delle celle fotovoltaiche

L'effetto denominato "hot-spot" sopra descritto, produce un riscaldamento anomalo delle celle fotovoltaiche.

La differenza di temperatura può variare da pochi gradi fino a diverse decine. In alcuni casi si è scoperto che il calo di produzione ha comportato una perdita di energia del 90%.

Non è possibile osservare ad occhio nudo questi fenomeni, per questo motivo KRK Energy Service è attrezzata con le più avanzate termocamere per fotovoltaico in commercio per scovare anomalie di questo tipo su pannelli in silicio mono o policristallino.

Come migliorare la produttività di un Grande Impianto Fotovoltaico

Dopo aver analizzato le immagini termografiche, i nostri tecnici,, produrranno la documentazione relativa all'ispezione termografica dei pannelli.

Dopo aver individuato i punti critici di un Grande Impianto Solare e aver identificato le perdite termiche si procede al test dei singoli pannelli.

Grazie ai nostri avanzati strumenti di analisi, come ad esempio il test di elettroluminescenza su pannelli fotovoltaici, andremo direttamente a testare i pannelli con anomalie aiutando i nostri clienti nell'eventuale reso in garanzia al produttore dei moduli.

Il servizio di Controllo Termografico dei pannelli solari permette di riscontrare anomalie legate a difetti di produzione, con documentazione certificata fornita da KRK Energy Service si potrà quindi richiedere la sostituzione del pannello coinvolto.

Un servizio che permette ai nostri clienti di avere sempre un impianto fotovoltaico performante.

Chiedi una prova

Tutti i nostri contratti di manutenzione includono una ispezione termografica annuale sui pannelli fotovoltaici. Siamo anche a disposizione per effettuare servizi spot completi di analisi che comprendono termografia, elettroluminescenza e collaudo delle prestazioni del vostro impianto fotovoltaico